sabato 25 ottobre 2014

Little Italy: The Way It Was di Pietro Corona


Little Italy: The Way It Was, Pietro Corona
, Ph.D. condivide storie personali dei primi giorni durante la prima metà del XX secolo, quando San Diego Piccola Italia ha avuto più di 6.000 famiglie che vivono all'interno dei suoi confini.
Una volta conosciuta come il "quartiere italiano" o "italiano Colony," questa fiorente comunità è stato uno dei segreti meglio custoditi d'America. In una società pre-determinato a dettare la direzione della vita dalla nascita alla morte, i residenti hanno seguito un codice univoco di etica, costumi e tradizioni popolari, ma soprattutto, ha aderito a un codice del silenzio. Attraverso ricordi personali, conversazioni con gli amici per tutta la vita, e le indagini della chiesa e registri pubblici, dottor Corona vividamente descrive la storia delle persone e delle professioni di Little Italy, mentre in dettaglio le conversazioni, le attività e gli eventi della vita nella colonia italiana durante la Grande Depressione, Mondo War II, e negli anni immediatamente successivi. Altri potranno godere le storie divertenti circa Lou l'Uomo Junk, club house di Sparky con la porta segreta, Angel Garcia che ha l'odore del pesce al Westgate Cannery, e Ratti Washington Wharf.
Come uno dei residenti originari di Little Italia, il dottor Corona lascia un record di durata per le future generazioni circa un quartiere affascinante con una storia unica.

In Little Italy: The Way It Was, Peter Corona, Ph.D. shares personal stories of the early days during the first half of the twentieth century when San Diego's Little Italy had more than 6,000 families living within its boundaries.
Once known as the "Italian neighborhood" or the "Italian Colony," this thriving community was one of America's best kept secrets. In a pre-determined society that dictated life's direction from birth to death, residents followed a unique code of ethics, customs, and folkways, but most importantly, adhered to a code of silence. Through personal recollections, conversations with lifelong friends, and surveys of church and public records, Dr. Corona vividly describes the history of Little Italy's people and professions while detailing the conversations, activities, and events of life in the Italian Colony during the Depression, World War II, and the years immediately following. Others will enjoy the entertaining stories about Lou the Junk Man, Sparky's clubhouse with the secret door, Angel Garcia who smelled the fish at the Westgate Cannery, and the Washington Wharf Rats.
As one of the original residents of Little Italy, Dr. Corona leaves a lasting record for future generations about a fascinating neighborhood with a unique history.


LInk ufficiale: Clicca qui! 

Nessun commento: