giovedì 10 marzo 2016

La Lancetta di Ciccio Zizzo


Vogliamo far conoscere un'opera del nostro concittadino Ciccio Zizzo, che per l'ennesiva volta, ha creato un'opera d'arte, ispirata al suo mondo, ossia al mondo della pesca, che da più di 30 anni vive nel territorio di Porticello frazione del Comune di Santa Flavia.

Descrizione dell’opera, Lancitiedda in dialetto palermitano, in italiano - removelica. Piccola imbarcazione da pesca, che in questo caso era chiamata " a cannila", e serviva per la cattura sotto costa, dei polipi veraci, o maiolini. La pesca veniva effettuata con l'ausilio di una fonte luminosa alimentata a petrolio (u cappilluni). I pescatori (due a bordo), uno a i remi e l'altro che guardava il fondo del mare tramite uno specchio, alla vista del polipo, lo infilzava con una fiocina. Le misure sono:- lungh. cm 390 - largh. max cm 83 e altezza da terra cm 75. Interamente realizzata a mano (lavori di sistemazione del natante, sverniciatura, stuccatura, carteggio e finitura a smalto bianco. Disegni e pittura, usando solo colori ad acqua (smalti).

Nessun commento: