lunedì 30 ottobre 2017

Trasferta amara per il Sant'Anna a Lercara

Trasferta amara, ma solo per il risultato, per il S.Anna in quel Lercara in casa della capolista Albatros.


Una partita che si puo' definire tranquillamente di categoria superiore tra due squadre che hanno regalato un grande pomeriggio di calcio al numeroso pubblico presente.

I gialloverdi flavesi hanno iniziato la partita con il giusto mordente e nei primi venti minuti di gioco hanno spinto cercando di sbloccare il match ma alla prima occasione concessa venivano colpiti da un gran gol dei padroni di casa. 

Era la svolta della partita, infatti, cinque minuti piu' tardi arrivava il raddoppio per i padroni di casa, una vera e propria doccia fredda perche' fino a quei cinque minuti di black out non avevamo concesso praticamente nulla.
Gara finita? Assolutamente no.
I nostri hanno una grande reazione, chiudono il primo tempo in attacco, ed iniziano il secondo con la voglia e convinzione di recuperare la gara.
I padroni di casa, gran bella squadra, si metteno dietro ad aspettare e cercano di sfruttare la loro grande esperienza per evitare che ci sia un nostro ritorno.
Tentativo pero' fallito perche' i nostri a meta' del secondo tempo riaprono i giochi.
L'inesauribile capitano, Massimiliano Arena si procurava un calcio di rigore trasformato dal solito Pecoraro.
A questo punto la spinta dei nostri aumentava e prima Alberto Arena, su calcio di punizione, e poi Marco Susinno, di testa, sfioravano la rete del due pari, mentre i padroni di casa cercavano di ripartire in contropiede e difendendo con grande attenzione.
Continuava la spinta ma gli ultimi attacchi non producono il gol del pareggio e ripagare gli uomini di mister Tomasello per il grande sforza fatto in tutto il secondo tempo.
Torniamo a casa con un grande rammarico e cio' significa che mister e squadra sono consapevoli di essere sulla strada giusta e che potranno togliersi belle soddisfazioni in questo campionato di prima categoria.
Sentirsi dire che siamo la piu' bella squadra incontrata dal Lercara in questo scorcio iniziale di stagione fa sicuramente piacere ma non possiamo fermarci ai complimenti, stiamo crescendo, stiamo migliorando e siamo convinti che presto arriveranno anche i risultati e punti in trasferta.
Complimenti all'Albatros, come gia' detto, grande squadra e costruita per vincere, ma complimenti anche per la grande sportivita' in campo, e la grande ospitalita' ricevuta.
Mercoledì si torna già in campo contro l'altra capolista, Gemini Calcio, per la quinta giornata di campionato.

Si ringrazia Tommaso Castronovo per l'articolo

Nessun commento: