domenica 29 aprile 2018

Siamo in finale, Domenica ci giochiamo la promozione

Santa Flavia - The Final Countdown, è una famosissima canzone degli Europe, che tradotta in italiano significa, "è il conto alla rovescia finale"...ed e' quello che domenica prossima i nostri fantastici ragazzi faranno a Bolognetta.

Sabato pomeriggio, al Comunale di S.Flavia. si e' infatti giocata la partita che tutti noi aspettavamo, ed e' andata come tutti noi sognavamo, battendo per la terza volta in stagione un Real Campofelice, mai domo, ma che si e' dovuto arrendere alla voglia di sorprendere ancora una volta da parte di questo gruppo di bravi ragazzi, guidati più che mai, impeccabilmente dal maestro Angelo Tomasello.
Grandissima cornice di pubblico, per un grande evento, e con la vittoria di ieri, i gialloverdi flavesi hanno eguagliato i cugini dell'A.s. Porticello che quindici anni fa raggiunsero la finale, poi persa a Brolo, e quindi per la seconda volta, una societa' flavese proverà a vincerla e finalmente rappresentare il nostro paese, per la prima volta, in un campionato di Promozione.
Impresa difficile, ma non impossibile, con i nostri ragazzi che saranno chiamati ad un ultimo sforzo, buttando il cuore oltre l'ostacolo, in quel di Bolognetta, dove dovranno confrontarsi, per la quinta volta in questa stagione, contro l'Oratorio San Ciro e Giorgio, che ad inizio stagione era considerato dagli addetti ai lavori, tra le grandi favorite al titolo finale.
I precedenti dicono che c'e grande equilibrio, con una vittoria a testa e due pareggi.
Tornando alla partita di ieri, non e' stata una gara facile, in un play off si azzerano classifiche e risultati fatti in campionato. E' una gara secca dove i dettagli fanno la differenza, e mister Tomasello l'ha gestito alla perfezione, schierando dal primo minuto ben quattro under, due classe 2000 e due classe 99, continuando a dare fiducia e continuità a quella linea verde intrapresa ormai da due stagioni, e cioé, da quando e' al timone dell S.Anna.
E' sono stati proprio i "baby" Gargano, nel primo tempo, e Tantillo, nel secondo, a mettere a segno due reti di grandissima fattura e che sono valsi questa storica e bellissima vittoria ai gialloverdi flavesi.
Il primo con un gran destro dai diciotto metri, che si e' insaccava alla destra del portiere ospite, ed il secondo, saltando con un pallonetto il portiere ed insaccando a porta vuota.
Il gol di Gargano, e l'andare forse un pò troppo oltre con i ritmi imposti alla gara, tagliavano le gambe agli ospiti, costringendoli a rintanarsi nella propria meta' campo, con i padroni di casa invece che provavano ad assestare il colpo del KO.
Da sottolineare che nella prima frazione di gioco, mister Tomasello aveva già dovuto effettuato due sostituzioni, con Aiello che subentrava a Passantino e La Mantia che prendeva il posto del capitano Arena, alla quale facciamo un grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione.
Secondo tempo sulla falsa riga del primo, i nostri intenti a chiudere la partita, e Campofelice costretto a difendersi, in dieci uomini, per l'espulsione di Caruso, che nel primo tempo e' stato allontanato dal campo dall'ottimo arbitro della gara, il sig. Augello, per una gomitata ai danni di Antonio Aiello.
Tra il diciottesimo ed il diciannovesimo del secondo tempo, fioccano le emozioni.
Prima Alberto Arena viene espulso per somma d'ammonizioni, ed un minuto dopo, Tantillo portava a due le reti del S.Anna, sfiorando anche la doppietta personale, quando colpiva il palo alla destra del portiere ormai battuto.
Gara che sembrava ormai chiusa, ma che nei minuti finali regalava ulteriori emozioni ed un po' di sofferenza ai nostri ragazzi e tifosi, quando Ferrara, accorciava le distanze, e regalava un filo di speranza al Campofelice ed a tutti i nostri non estimatori.
Il S.Anna chiudeva comunque in attacco, dimostrando una grande condizione fisica che grazie al lavoro del prof Canfarotta, in tutta la stagione non ha mai visto questi ragazzi andare in sofferenza. sfiorando in un paio di occasioni anche la terza rete. Dopo tre minuti di recupero, concessi dal direttore di gara, arrivava il triplice fischio finale, che sanciva la vittoria e l'ingresso nella finale play off.
Grande festa sugli spalti ed in casa S.Anna, per questo capolavoro sportivo compiuto da una matricola, neopromossa, con in rosa tantissimi giovani e praticamente quasi tutti all'esordio in Prima Categoria.
Adesso testa gia' a Bolognetta, dove andremo a giocarcela, a viso aperto, sapendo di essere sfavoriti, di avere assenze pesanti. dove abbiamo un solo risultato a nostro favore, e dove ci aspetta una delle squadre piu' forti del campionato. Ma andremo li con il morale alto e con la consapevolezza di quanto questi ragazzi sono in grado di sorprendere.

Vi Aspettiamo Domenica 6 Maggio alle 16.00 a Bolognetta contro l'Oratorio San Ciro e Giorgio per finale Play-Off, in palio la promozione.

Nessun commento: