lunedì 20 agosto 2018

Differenziare, guida al progetto "Cambia volto a Santa Flavia"

Il progetto Cambiamo volto a Santa Flavia, nasce in osservanza della legge regionale 2/RFE del 28 Febbraio 2018 (Scopri di più) e aggiornamento con la 4/RFE, in cui i comuni si impegnano a raggiungere entro luglio, la percentuale del 30% di raccolta, attualmente la percentuale raggiunta è del 12%, quindi la rimanente parte secondo la legge andrebbe trattata all’estero con costi molto onerosi per il cittadino.

La raccolta sarà effettuata nei seguenti modi:
  • La raccolta sarà prelevata solo con sacchetti trasparenti, come quelli della spesa, non saranno prelevati quelli neri;
  • Il Porta a porta, sarà dal lunedì al sabato nei centri urbani di Santa Flavia, Porticello e Sant’Elia dalle ore 6 alle 8 del mattino;
  • Sono esclusi dalla raccolta differenziata, le domeniche ed i giorni festivi;
  • In relazione alle contrade (bellacera, capo zafferano e  zona cimitero), saranno previste postazioni mobili;
  • Pannolini e pannoloni, saranno ritirati tutti i giorni;
  • In caso di persone con problemi di salute, sarà possibile presentare la domanda al comune per avere un’operatore che prenda personalmente i sacchetti della differenziata a casa;
  • Saranno presenti 2 aree nelle quali potranno essere consegnati i rifiuiti ingombranti, come frigoriferi, valigie e quant’altro.

Saranno previste sanzioni per chi non rispetterà le regole della differenziata ed inoltre sul sito istituzionale del comune, sarà inserita una sezione denominato “Io Denuncio”, in cui sarà possibile segnalare violazioni.
In fine è stato previsto tramite, modifica del regolamento dell’Eco-Tributi R.A.E.E., potranno essere premiati i cittadini che osserveranno in maniera attenta la raccolta differenziata.
Nei prossimi scorsi, sono stati organizzati incontri con i commercianti e cittadini del territorio, per spiegare la metodologia di settore.

Scarica allegato Centro Urbano : CALENDARIO CENTRO URBANO.pdf
Scarica allegato Aree estraurbane : CALENDARIO AREE ESTRAURBANE.pdf

Per maggiori informazioni Ufficio Ambiente c/o Comune di Santa Flavia al 091906975 o al 091906970.

La differenziata è stata presentata, nella Sala Basile del Comune di Santa Flavia, martedì 31 luglio 2018, col progetto denominato Cambiamo volto a Santa Flavia.
Alla presentazione hanno partecipato:
  • dott. Salvatore Sanfilippo, Sindaco di Santa Flavia
  • Giuseppe D’Agostino, Assessore al ramo
  • dott. Vito Matranga, responsabile ATO Palermo 5
  • Luca Gatto, vigilanza ambientale
  • Davide Cangiamila, progetto premiare chi differenzia
All’inizio della conferenza stampa, sono stati comunicati alla cittadinanza i dati della differenziata con l’operazione attuale in corso, dove si è raggiunto il valore del 12%, partendo da un 2%.
Durante la conferenza stampa, è stato distribuito del materiale informativo su come effettuare la raccolta differenziata, con i giorni ed i metodi per poter operare nel modo più corretto. Non presente alla conferenza per motivi personali era il dott. Giuseppe Landolina, responsabile del compostaggio.

1 commento:

Unknown ha detto...

Ma bisogna alzarsi alle sei per portare il rifiuto?
Il vetro e tutto il resto bisogna metterlo in un sacchetto di plastica? E come si combina il peso del rifiuto con la resistenza della plastica?
Anche la carta bisogna mettere in un sacchetto di plastica? E i pesi?
Perché bisogna portare tutto all'estero? In Italia ci sono fior di centri di recupero!!!!!!!
Ma perché non investire in Sicilia e riciclare in Sicilia? A che servedere la CE?
Alla fine il rifiuto costerà di più dell'anno scorso!!!!
Che bella presa per il culo!!!!!
Vergognoso!!!!
Il gigante che partorisce il topolino!!!!!!!