venerdì 29 marzo 2019

Un saluto al Maestro Francesco Iacono, riuscito a portare la scherma Flavese a livello Nazionale

Mercoledì 27 Marzo 2019, si è spento il Maestro Francesco Iacono, un grande uomo sia dal lato umano che sportivo, che è riuscito a portare la Scherma, disciplina nobile dello sport nel nostro paese, ottenendo importantissimi risultati a livello nazionale.

Maestro Francesco Iacono

Teneva le sue lezioni, con l'Associazione ASD Scherma Santa Flavia, presso la Scuola Media "Karol Wojtyla" di Porticello.
La scherma palermitana perde il suo pilastro: è morto il maestro Iacono, è stato uno dei pilastri su cui si è fondata la storia recente del movimento locale. Iacono era il tecnico del club Scherma Santa Flavia di Palermo. Aveva iniziato da giovanissimo, nel 1957, sotto la guida del maestro Guido Triolo, per poi cominciare due anni dopo con lui a collaborare all'istituto Gonzaga. I funerali saranno celebrati venerdì 29 marzo, ore 11,30, presso la chiesa Annunciazione del Signore di via Verdinois 42.“
Lo scorso fine settimana aveva seguito diversi suoi piccoli allievi, portandoli sino al podio nelle gare della 3° prova interregionale del Gran Premio Giovanissimi under 14, ed attendeva con fiducia ed entusiasmo i Campionati Italiani Palermo 2019.
Personalmente porto un bellissimo ricordo della persona, con cui ho avuto l'onore ed il piacere di collaborare per diverse manifestazioni, come il Sant'Anna Day, con l'obiettivo di far conoscere maggiormente la disciplina della Scherma. Col suo sorriso sapeva trasmettere l'allegria e la gioia della sua passione. Saluti da tutti noi, caro maestro.

Nessun commento: